GUIDO ARBONELLI| DISCOGRAFIA| REPERTORIO | FOTO GALLERY | CRITICHE | CONTATTI | EDITORIA | GAUDEAMUS INTERPRETERS COMPETITION | MP3 | FESTIVAL MUSICA SENZA FRONTIERE
Critiche
Arte e tecnologia nell’eclettismo di Arbonelli, emozioni e sensazioni a maxiventaglio…..
CATANIA
…the concert featured the Namaste Clarinet Quartet and the leader Guido Arbonelli, favorite guest at the Belgrade Rewiev….
SERBIA
…un incontro veramente completo per chi ha voluto conoscere lo strumento in tutte le sue forme timbriche.
MILANO
Der Klarinettist beherrscht klassische technik perfekt……..wunderbare klänge....
AUSTRIA
Doti di virtuoso e una disinvolta comunicativa.......
TRIESTE
Arbonelli è senza dubbio uno dei migliori interpreti di musica contemporanea e la sua comunicatività è fatta principalmente di emotività.
Rivista DISCHI E LIBRI
Questo è uno di quei pregevoli dischi di musica così difficile che nessuno oserebbe mai suonare..
Rivista PARIS NEW MUSIC REVIEW

Arbonelli richiama fantastici suoni, con passione e sofferenza il suo suono si trasforma in qualcosa di umano….
Rivista GRÄNSLÖST SVEZIA

Guido Arbonelli is a contemporary clarinet player who possesses phenomenal talent…
SUNDAY TIMES

…..bravissimo nell’incunearsi nella musica contemporanea e a trarne i restii succhi….
ROMA

…perizia e passione, le caratteristiche primarie…
FOGGIA
Incomparabile maestria e sensibilità…
ANCONA

Arbonelli, clarinettista di assodato valore…
NAPOLI

Il clarinetto svetta sopra l’orchestra scoprendo timbri e colori inediti…
PERUGIA
Specifica competenza che rende credibile e possibile il non sempre facile approccio alla musica moderna…
BERGAMO
…grande spessore tecnico, eccezionale bravura….
MESSINA
…infine l’intensità e l’entusiasmo di Arbonelli rivaleggiano con la voce umana.Nelle composizioni di Piazzolla spetta al clarinetto rievocare i suoni del bandoneon..
KETOFF-ROMA

….i virtuosissimi del Namaste, con Arbonelli,Mondelci, e Defilpo , …acrobatismi virtuosistici, artisti di razza.
FAENZA

"Der klarinettist Guido Arbonelli vermittelte seine Interpretationen voll Leidenschaft und Fingerspitzengefühl".
Salisburgo-Austria

“Bravura e versatilità nell'affrontare brani così distanti nel tempo e nella forma.Arbonelli usava la stessa delicatezza e intensità malinconica del bandoneon di Piazzolla…e c'è da augurarsi di ascoltare ancora momenti di tale bravura e intensità emotiva!”dalla Rivista musicale “MUSICA E SCUOLA”

“ This concert will be remembered! Thanks for the magnificent works played and for yourexcellent artistic performance”.Dr. C.Meyer (Director of Arnold Schoenberg center- Vienna).

“dal Frescobaldi di Perugia”: concerto spettacolare di Arbonelli e Defilpo . Il saltellare tecnico, la cavata dei suoni e l’abilità che va oltre un esibizionismo esteriore. E’ l’esaltazione artistica recepita dal pubblico con interminabili ovazioni.
“ Il trio Namaste con la sua straordinaria fusione d’assieme che ha raggiunto sia attraverso l’assidua concertazione che con una rara sensibilità musicale” da Libertà-Siracusa.
“Vasta rosa di proposte musicali. Concerto applauditissimo con un sorprendente F.Zappa” da Musica e Scuola.

“ Ti invio la mia composizione che è destinata a pochi cultori dell’arte del suono, e tra gli altri, a te. Grazie per la splendida esecuzione del mio IMPROVVISO I e della tua amicizia”. Tuo Fernando Grillo.

Dear Guido,
The concert in Perugia was a success!  Your players were so nice and enthusiastic about performing our pieces

Thank you so much again for conducting my piece and allowing me to be a part of your concert!  It was such a unique experience that I will never forget.  I truly hope our paths cross again in the near future and that we share a concert again!

Warmest wishes for the holiday season!
Firmato:
Patricia Leonard, Direttore delle relazioni istituzionali al METROPOLITAN OPERA di New York.

“A chi la palma d´oro? Probabilmente al clarinettista Guido Arbonelli, al pianista Monaldo Braconi ed al suonatore di bayan (fisarmonica russa) Germano Scurti, i quali lunedí sera hanno proposto ben sedici pezzi italiani in un´ora. Il tutto elegante ed appassionante, per non dire del pezzo finale – davvero prezioso – del brano Staccato dal mondo di Ada Gentile.

Thomas Anderberg - Stockholm new music festival.

Il Maestro si è divertito ed ha divertito il numeroso pubblico regalando una eccezionale interpretazione dello “Studio N° 3 di Ciro Scarponi”.

Perugia – Auditorium Marianum.

Il clarinetto di Guido Arbonelli

Martedì 4 agosto ho assistito al concerto di Guido Arbonelli, clarinettista di fama mondiale, sempre in occasione della rassegna di concerti estivi al Brinkhall Kartano.Non voglio parlare del musicista ma della sua presenza sul palco.Guido non è solo un grandissimo musicista, ma anche un istrionico attore come ha dimostrato nelle parti recitative di alcuni brani.Quello che mi ha stupito della performance è stata la passione nell’esecuzione...

A. Buoni- Turku,Finlandia.

Il clarinetto di Arbonelli raggiunge “suoni estremi�.e il suono si acquieta lasciando una scia di suoni sovracuti dai colori freddi delle note sideree..e svaniscono nella intensità del tessuto omogeneo.

Alessandro Rizzo �LE MUSE-Roma.

La musica moderna dovrebbe essere eseguita ed ascoltata di più nelle sale da concerto soprattutto quando grandi musicisti come il clarinettista G. Arbonelli ci offrono una lettura fedele e sensibile.

Musica e scuola.

Per i giorni della Shoah, grande successo del Namaste duo per il loro virtuosismo...

Antonio Ferrante - Presidi del libro in Puglia.

Nelle critiche: Arbonelli è stato travolgente. Ha trascinato il pubblico non solo nell’esecuzione sonora ma anche nella partecipazione “ginnica�del corpo...

Studi e documentazioni Frescobaldi - Perugia.